>, Senza categoria>Newsletter n.7 – Risultati sportivi dei cavalli italiani del week-end

Newsletter n.7 – Risultati sportivi dei cavalli italiani del week-end

2019-03-04T11:50:58+00:00 4 Marzo 2019|

Altro giro… altra vittoria! Procede alla grande la trasfeta in Florida di Faberlys (Cornet Obolensky x Contendro I) che negli USA ha centrato un altro successo in Gran Premio dopo quello di tre settimane fa. Agli ordini dello svizzero Martin Fuchs, cavaliere che lo sta valorizzando migliore dei modi, stavolta il grigio allevato da Sergio Melotto ha fatto suo il CaptiveOne Advisors Grand Prix GP da 150 firmando ancora un bel doppio netto. A conferma del grande potenziale di questo saltatore italiano del 2010, nello stesso concorso Faberlys ha anche ottenuto un terzo posto in una categoria a barrage da 145, sempre senza alcuna penalità. Guarda qui il barrage vittorioso di Faberlys

Questa non è stata però l’unica vittoria di un Sella Italiano all’estero nel fine settimana. In Spagna, nel CSI2* di Carmona-Sevilla a far suuonare l’Inno di Mameli è stata infatti Ratia del Castegno (Lusso del Castegno x Stakkato; allevatore Guerino Boglioni) che con Roberto Prandi ha vinto una categoria a tempo da 140. Questa otto anni si è inoltre piazzata seconda in una prova a fasi consecutive da 140 dove al quinto posto si è classificato Il Rubacuori (Nabab de Reve x Heartbreaker; allevatore Circolo Ippico Villa Scheibler) tornato sotto la sella di Juan Carlos Garcia.

Cavalli Italiani protagonisti anche nei Gran Premi disputati in Italia. Ben tre i successi che portano la firma di Twice Over, Flickfox e Necofix.

Nell’A5* di Narni Twice Over (Larino x Calido I; allevatore Sabatino De Angelis) ha vinto il suo primo GP della carriera con Marco Ciucci. Primo centro della stagione, invece, per Necofix (Eco del Castegno x Avenir; allevatore Giovanni Battista Correddu) stallone compagno di gara di Francesco Correddu nell’A5* di Busto Arsizio mentre seconda vittoria dell’anno in GP per Flickfox (Polyfox x //; allevatore Vittorio Orlandi) nell’A5* di Arezzo dopo quella di Manerbio del 10 febbraio scorso.

Questi invece gli altri pizzamenti nei Gran Premi nazionali:
A5* Manerbio
3° – Lazzaro delle Schiave (Acodetto I x Gluecksgriff) – allevatore Alessandra Ridoli / cavaliere Massimo Grossato
A5*     Busto Arsizio
4° – Dali della Caccia (Dollar du Murier x Calido) – allevatore Coop. Soc. Agr. La Caccia / Marco Porro
A5* Narni
5° – Masai delle Schiave (Ustinov x Gluecksgriff) – allevatore Alessandra Ridoli / cavaliere Stefano Brecciaroli
A3* Buseto Palizzolo
4° – Castigo OM (Castigo della Caccia x Planeet) – allevatore Riccardo Ortisi / cavaliere Marcello Ortisi

 

© Luca Paparelli per Cavalli d’Italia
photo Twice Over e Marco Ciucci © Imagess by Stefano Secchi