>>Newsletter n.39 – Risultati sportivi dei cavalli italiani del week-end

Newsletter n.39 – Risultati sportivi dei cavalli italiani del week-end

2019-09-09T16:04:10+00:00 9 Settembre 2019|

Ancora prestazioni da protagonista, quelle delle quali si è reso artefice Lazzaro delle Schiave (Acodetto I x Gluecksgriff) oltreoceano nel prestigioso CSIO di Calgary-Spruce Meadows che si è conlcuso ieri. In Canada, con Massimo Grossato il dieci anni allevato da Alessandra Ridoli ha infatti centrato il terzo posto in una impegnativa prova a barrage da 160 con un bel doppio netto. Ha poi chiuso con un errore la Coppa delle Nazioni (l’Italia non ha avuto accesso alla seconda manche) e si è classificato al decimo posto nel Gran Premio Rolex (4/9 penalità).

Tornando in Europa, come il fine settimana precedente, Coreen (Calido I x Acorado I; allevatore Fulvio Tinacci) ha ottenuto due vittorie con Gioia Cremonese nel CSI per Amatori di Ising am Chiemsee, in Germania, una delle quali in una 140 a tempo, mentre a Lier, buone le prove di Ambra ex Ambramarie del Beiro (Quintender x Grandeur; allevatore Anna Arimane ed Ernesto Tognocchi) che con la statunitense Julie Welles ha chiuso con una penalità e con un percorso netto il Gran Premio ed una categoria da 140 del CSI3* belga.

In Italia, cavalli ‘Made in Italy’ sugli scudi dei Campionati Italiani Giovanili disputati ad Arezzo.
Tra gli young Rider il fidato Necofix (Eco del Castegno x Avenir; allevatore Giovanni Battista Correddu) ha accompagnato Francesco Correddu nella vittoria del titolo. Nella stessa categoria quarta piazza per Elton d’Acceglio (Calvaro x Voltaire; allevatore Gabriella Brocchiero) montato da Luca Merisio.

Tra gli Junior, invece, A.S. Rapsody (Roble Z x Le Tot de Semilly; allevatore Raffaele Franceschetti) è stata la compagna di Giulia Mattioli che ha vinto la medaglia d’argento, mentre nel Campionato Childrem il miglior Sella Italiano è stata Lallanovak (Lohengrin di Villa Emilia x Darco; allevatore Rachele Vittoria Romano) sesta con Caterina Vanni.

Due, infine, i Gran Premi disputati in altrettanti concorso nazionali. In quello dell’A3* di Pistoia primo posto per  Athinia (Toulon x Grantinus) allevata e montata da Natale Chiaudani che ha portato al terzo posto anche Basilea (Berlin x Heartbreaker; allevatore Az. Agr. San Mattia di Marco Golin). Quarta posizione, invece, per Cutter (Roble Z x Incolor; allevatore Soc. Agr. Regina Viarum) con Luna Faniglione.

 

© Luca Paparelli per Cavalli d’Italia
Photo Lazzaro delle Schiave e Massimo Grossato © Imagess by Stefano Secchi
International sport results powered by Hippomundo