>>Newsletter n.44 – Risultati sportivi dei cavalli italiani del week-end

Newsletter n.44 – Risultati sportivi dei cavalli italiani del week-end

2019-10-07T18:02:29+00:00 7 Ottobre 2019|

Nel fine settimana appena concluso tutti  i riflettori sono stati puntati su Barcellona dove è andata in scena la Longines FEI Jumping Nations Cup™ Final. Tre i cavalli italiani al via due dei quali, ieri, hanno brillato nella finalissima a squadre con altrettanti percorsi netti.
Due sei soli sette portati a termine dai 32 binomi al via! Si tratta di PSG Final ex Tuliman della Caccia (Toulon x Cassini I; allevatore Coop. Soc. Agr. La Caccia) con Cian O’Connor nella squadra dell’Irlanda vincitrice della finale, e di Lazzaro delle Schiave (Acodetto I x Gluecksgriff; allevatore Alessandra Ridoli) che ha gareggiato per l’Italia.

Negli altri concorsi internazionali, vittoria (due binomi ex-aequo) del sardo Major Delacour (Ksar-Sitte x Leopard; allevatore Gian Paolo Sechi) nella Potenza del CSI3* di Birmingham con il britannico Robert Whitaker saltando 2 metri e 20! Guarda il video

Nei Gran Premi, invece, Maximo del Castegno (Acodetto I x Stakkato; allevatore Guerino Boglioni) con Roberto Prandi si è piazzato secondo in quello del CSI3* di Gorla Minore; seconda anche Ambra ex Ambramarie del Beiro (Quintender x Grandeur; allevatore Anna Arimane ed Ernesto Tognocchi) con la statunitense Julie Welles nel GP del CSI2* di Oliva-Valencia in Spagna.

Quanto alle altre categorie dei CSI, da segnalare ci sono il secondo posto di Sunny (Kannan x Ephebe For Ever; allevatore Bassetta Srl) con l’irlandese Jonathan Gordon in una 145 del CSI2* di Riesenbeck in Germania, il secondo posto di Vaniglia delle Roane (Kashmir Van’t Schuttershof x Cantus; allevatore Allevamento Equini di Sante Giorgio Brotto) con Fabio Brotto e il quarto posto di Sundance (Fandango X x Feo; allevatore Alessio Cipriani) con Filippo Moyersoen in una 150 a due fasi e e in una 150 a barrage del CSI3* di Gorla Minore.

Infine i Gran premi nazionali di salto ostacoli del week-end con la vittoria di Ser Aragon (Conte della Caccia x Rheingold de Luyne) allevato e montato da Pierluigi Cima nell’A5* di Busto Arsizio.

Questi, invece, tutti gli altri piazzamenti:

A5* Tortona
4° – Dearest Diamond R.S. (Diamant de Semilly x Carolus I) – allevatore RS Team Breeding / cavaliere Claudia Ghidella

A3* Arezzo
2° – Novas Nebrida (Ksar-Sitte x Folgore de Zuighe) allevatore Sebastiano Guspini / cavaliere Massimo Pacciani
5° – Rembrando (Rembrandt x Quidam de la Cere); allevatore Alfredo Falzini / cavaliere Stefano Falzini

A2* Altamura
4° – Titanus (Acobat I x Carte d’Or) – – allevatore Francesco Varvaglione / cavaliere Alessandra Amelio
5° – Kaiman Boy (Kannan x Fougueux) – allevatore Società Agricola 4C Srl / cavaliere Nicola Bellacicco

 

© Luca Paparelli per Cavalli d’Italia
International sport results powered by Hippomundo