>>Newsletter n.1 – Risultati sportivi dei cavalli italiani del week-end

Newsletter n.1 – Risultati sportivi dei cavalli italiani del week-end

2019-01-21T12:06:15+00:00 21 Gennaio 2019|

Mentre con i primi Gran Premi in italia la stagione del salto ostacoli ha ripreso la sua attività di vertice anche a livello nazionale, dall’estero arrivano belle notizie per i cavalli italiani.

Su tutti Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio (For Pleasure x Caletto) che con Paolo Paini è stata ancora una volta protagonista del CSI5*-W di Dubai. La baia allevata da Stefania Chittolini si è infatti piazzata al secondo posto nel Gran Premio del concorso emiratino con un bel doppio netto. Gli Emirati Arabi portano evidentemente bene alla qualitativa baia di Paini: la settimana precedente si era infatti già piazzata seconda in una categoria mista da 150 e nona in Gran Premio nel CSI4* di Abu Dhabi e all’inizio del 2017 era stata la splendida vincitrice del Gran Premio dello CSIO di Al Ain.

Nei tre Gran Premi disputati in italia, invece, due sono i piazzamenti dei saltatori italiani. Nell’A3* di Pontedera, quarto posto per Novas Nebrida (Ksar-Sitte x Folgore de Zuighe; allevatore Sebastiano Guspini) con Massimo Pacciani mentre nell’A5* di San Giovanni in Marignano ottima è stata la seconda posizione di Belly Dancer R.S. (Berlin x Acobat II; allevatore R.S. Team Breeding di Renata Carniglia) agli ordini di Natale Chiaudani. Dopo una brillante seconda parte del 2018, questa grigia -che compierà tra poco nove anni – ha iniziato alla grande anche questa stagione confermando grandi potenzialità.

Per tornare alle gare all’estero, nel week-end appena concluso da segnalare la bella affermazione di  Quantico S.G.H. (Diamant de Semilly x Acorado I; allevatore Az. Agr. S. Giacomo) che sotto la sella del belga Sus Dirickx ha vinto la PAVO Hengstencompetitie, gara riservata agli stalloni di quattro anni che si è svolta a Lier, in Belgio.

In Spagna, nel CSI1* di Oliva-Valencia, significativo anche il secondo posto di Nuvolari della Florida (For Pleasure x Quidam de Revel; allevatore Giuseppe Branda) in una categoria mista da 140 con Nicol Vaerini.

Sempre in una mista da 140, ma disputata in America, nel CSIU25-A di Wellington, sesto posto della siciliana Zeta di Sabuci (Kannan x Robin Z II; allevatore Raffaele Aprile) con Zoe Conter.

 

© Luca Paparelli per Cavalli d’Italia
photo Ottava Meraviglia di Ca’ San Giorgio e Paolo Paini © Imagess by Stefano Secchi